Vicenza: cosa visitare in questa città durante un solo week-end?

Cosa visitare a Vicenza

In Veneto, oltre alle gettonate città turistiche Verona e Venezia, c’è anche Vicenza, una meta interessante da visitare anche in un solo week-end.

Una delle città venete che vale la pena visitare anche solo per un week-end è Vicenza. Situata a metà strada tra Verona e Venezia (mete di turisti provenienti da tutto il mondo), questa città sorge come un gioiello incastonato tra le ridenti colline del Veneto. Siete pronti a visitare Vicenza avendo a disposizione giusto un week-end?

Se non avete molto tempo, sappiate che questa è una di quelle città in cui tutto è a portata di mano: la stazione ferroviaria è vicinissima al centro cittadino, che contiene in sé le maggiori attrazioni turistiche e i monumenti storici. Passeggiando per la città, vi renderete conto subito di quanta influenza abbia avuto per i vicentini l’architettura di Palladio: basta guardare gli splendidi palazzi ispirati alla sua arte e soprattutto la bellissima Basilica Palladiana. Anche se il nome può trarre in inganno, non si tratta affatto di una Chiesa, bensì del c.d. Palazzo della Ragione, in cui in passato si svolgeva la maggior parte delle attività e amministrative della città. A guardarlo bene, questo edificio ricorda il Palazzo Ducale di Venezia. Fu proprio l’architetto Palladio, a metà del  Cinquecento, a realizzare il colonnato bianco che lo circonda.

Cosa visitare a Vicenza

Camminando sotto il portico si possono ammirare le tradizionali botteghe, soprattutto le oreficerie artigianali (Vicenza è infatti rinomata per l’antica tradizione orafa). C’è anche il Museo del gioiello, da visitare se si è appassionati appunto di oreficeria.

La Piazza dei Signori è considerata il “salotto vicentino”, qui si affacciano diversi antichi palazzi, oltre alla Basilica Palladiana. Percorrendo la strada principale della città, Corso Palladio, si arriva al Teatro Olimpico, un’altra opera dell’architetto da ammirare per la sua maestosità.  Per come è costruito ricorda un anfiteatro romano, ciò che lo rende unico nel suo genere è il palco, sul quale sono state riportate le strade di un’antica città in prospettiva.

Da segnalare un’interessante iniziativa: al Palladio Museum c’è una mostra dedicata ad Andrea Palladio, che sarà aperta fino al prossimo 4 Giugno 2017. Altri luoghi da visitare a Vicenza sono: la pinacoteca di Palazzo Chiericati, Villa Capra detta la Rotonda e il Santuario di Monte Berico.

 

 

 


Comments are Closed

© 2017: ViboVagando | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress