Tempo di vacanza ma… non hai i soldi? Ecco i tre migliori Prestiti per andare in vacanza

Solitamente la parola prestito ci fa pensare a una forma di finanziamento per una casa o una macchina.

In realtà è possibile ricorrere a un prestito anche per bisogni differenti e per le vacanze.

Secondo i dati del CRIF (sistema di informazioni creditizie) i finanziamenti per i viaggi coprono 1,3% della totalità dei prestiti erogati e risultano essere particolarmente vantaggiosi perchè permettono di coprire fino al 100% delle spese del viaggio e poichè hanno un periodo di ammortamento molto flessibile (dai 12 mesi e i 10 anni).

Voglia-di-vacanza-gli-italiani-chiedono-prestiti-per-26-mln-di-euro

Prima di richiedere un prestito bisogna sapere dove può può essere richiesto e la documentazione necessaria al richiedente.  Alcune di queste informazioni possono essere approfondite sul portale Calcolo Prestiti Personali.

Dove può essere richiesto?

Il prestito vacanze può essere richiesto sia presso gli Istituti Bancari o le Finanziarie che offrono questa forma di finanziamento, sia presso le agenzie di viaggi che propongono questa forma di finanziamento. Nel caso ci si rivolga ad un’agenzia di viaggio è possibile ottenere anche degli sconti sul viaggio in quanto le agenzie ricevono una commissione per l’intermediazione sull’accensione del finanziamento.

Da chi può essere richiesto il Prestito Vacanze?

Può essere richiesto da qualsiasi persona di età compresa fra i 18 e i 75 anni di età.

Quali sono i requisiti per poter richiedere un prestito per le vacanze?

  • un reddito continuativo dimostrabile
  • una buona affidabilità creditizia derivante dal pagamento di altri finanziamenti
  • la residenza nel territorio italiano

Quali documenti sono necessari per ottenere un prestito?

  • un documento di identità valido e non scaduto
  • il codice fiscale
  • la copia dell’ultima busta paga per i lavoratori dipendenti o cedolino della pensione per i pensionati, oppure il Modello Unico per i lavoratori autonomi.

Come avviene l’erogazione?

L’erogazione avviene tramite bonifico bancario sul conto corrente oppure tramite assegno consegnato al domicilio del richiedente per Posta assicurata.

Il rimborso avviene generalmente o tramite addebito diretto sul conto corrente o tramite il pagamento di bollettini postali.

I tre migliori prestiti

Esistono tre migliori prestiti per le vacanze per l’estate 2016 soprattutto adatti alle famiglie composte da quattro persone.

  • Fidiamo di Fiditalia
  • Easy Compass
  • Findomestic

Si può scegliere generalmente tra due tipologie di vacanze differenti: un viaggio da 4.000 euro in Italia e un altro da 8.000 euro oltre frontiera.

4.000 euro è il costo iniziale per la famiglia rimborsabile all’istituto in 48 mesi: si parla di una cifra più che sufficiente a garantire a una famiglia diverse possibilità di viaggio.

Quali sarebbero le opzioni?

Un soggiorno di due settimane in una località marittima italiana con tutti i comfort di una pensione completa in un hotel di fascia media. Se si ama stare all’aria aperta e si è più per una vacanza tutta avventura, la stessa cifra permette di pianificare anche un soggiorno di quattro settimane sui monti con un giro itinerante fra campeggi e rifugi.

 

Qualora il gruppo familiare decidesse di optare per una soluzione simile i costi che dovrebbe sostenere con Fidiamo di Fiditalia sono:

  • importo rata pari a 101,22 euro per 48 mesi
  • TAN fisso dell’8,90 %
  • TAEG del 12,43%

Con il prestito Easy di Compass per lo stesso finanziamento richiesto da rimborsare in 48 mesi, si avrebbero i seguenti costi:

  • importo rata pari a 129,10 euro
  • TAN fisso del 9,90%
  • TAEG del 12,13 %

Infine col prestito Findomestic, rimborsabile come gli altri in 48 mesi, si ottiene:

  • importo rata a 100,40 euro
  • TAN fisso di 9,45%
  • TAEG del 9,87%

Con un margine economico e un prestito da 8.000 euro le possibilità fra cui scegliere si moltiplicano ed è quindi possibile puntare un po’ più in alto.

Un finanziamento di questa entità basta e avanza per pianificare una vacanza di due settimane coast to coast negli Stati Uniti o in Giappone. Il medesimo budget basta anche per un viaggio tutto mare e relax per trascorrere due settimane su un’isola nel Mediterraneo con tanto di volo diretto andata/ritorno e villaggio con animazione per i piccoli.

Con il prestito Fidiamo di Fiditalia la famiglia dovrebbe ovviare a questi costi in un arco temporale massimo di 60 mesi:

  • importo rata di 167,75 euro
  • TAN fisso dell’8,90%
  • TAEG del 10,85%

Con il prestito Easy di Compass il prestito per le vacanze estinguibile sempre in 60 mesi andrebbe a caratterizzarsi con questi prezzi:

  • importo rata pari a 172,13 euro
  • TAN fisso del 9,90 %
  • TAEG dell’11,48 %

Con Findomestic si otterrebbero i seguenti costi da rimborsare però in 48 mesi:

  • rata mensile pari a 200,80
  • TAN fisso del 9,45%
  • TAEG del 9,87%

Si tratta di prodotti creditizi particolarmente convenienti che permettono anche a una famiglia numerosa di non rinunciare alla possibilità di andare in vacanza.