Ryanair: come arrivare alla Spagna del Sud

La Spagna è una meta amata dagli italiani in tutti i mesi dell’anno.

Soprattutto le regioni che si affacciano sul Mar Mediterraneo e la Spagna del Sud, l’Andalucia, la Costa del Sol, la Murcia, la Comunidad Valenciana, la Costa Blanca, ma anche la Catalunya, la Costa Brava, le Isole Baleari, hanno riscontrato e continuano a riscontrare un notevole successo di turisti, attratti anche dalla possibilità di risparmiare e tenere sempre controllo il loro budget.

Sono molte infatti le chances di poter raggiungere la penisola iberica grazie alle compagnie aeree low cost.

Concentriamoci oggi sulle proposte Ryanair per la Spagna e più in particolari per il sud per fare un bel tour in Andalucia.

 

Famosa compagnia aerea low cost irlandese, Ryanair collega ben trentuno paesi, possiede settantasei basi nel solo Vecchio Continente, effettua milleottocento voli giornalieri, impiega circa diecimila professionisti qualificati e utilizza più di trecento aeromobili Boeing.

 

Vediamo ora da quali città italiane possiamo partire per raggiungere la Spagna del Sud utilizzando questo vettore.

 

Come andare in Spagna con Ryanair

 

Cominciamo da Milano. Dall’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo) si può partire per Alicante, per Malaga, per Siviglia, per Valencia e per Barcellona El Prat; nonché per le isole di Ibiza e Palma di Maiorca.

Dall’aeroporto di Milano Malpensa, invece, possiamo raggiungere al momento solo la bellissima città di Siviglia, famosa per la spettacolare Plaza de Espana, la Giralda e la cattedrale gotica.

Spostiamoci nella città della Mole

 

Partendo da Torino abbiamo infatti la possibilità di sbarcare a Barcellona El Prat, Valencia e Ibiza.

Trasferiamoci ora sotto le due torri. Da Bologna possiamo raggiungere numerose città ed isole spagnole: Valencia, Barcellona El Prat, Malaga, Siviglia, Ibiza e Palma di Maiorca.

Scendiamo in Toscana e scopriamo che dall’aeroporto di Pisa si può raggiungere Valencia, Girona Barcellona, Siviglia ed Ibiza.

 

Ora pensiamo alla capitale della Spagna

Da Roma Ciampino si raggiunge Alicante, Valencia, Malaga, Ibiza e Palma di Maiorca. Roma Fiumicino, invece, consente di viaggiare per Barcellona El Prat, Alicante, Siviglia e Malaga.

Rimaniamo nel centro Italia: l’aeroporto di Pescara è collegato a quello di Girona Barcellona.

Terminiamo il nostro giro per la penisola, con l’aeroporto di Bari, dal quale si può volare su Valencia.

Non ci rimane che la Sardegna:  da Cagliari e da Alghero possiamo infatti volare a Girona Barcellona.

Le proposte, come avete potuto modo di vedere, non mancano di certo e le tariffe come sempre sono veramente molto concorrenziali. Non ci resta che prenotare!